E' disponibile il nuovo servizio cloud X-GDPR.
Contattaci per adeguarti al nuovo regolamento sulla privacy.

eXtensible Business Process Repository

Integrare la strategia con la conoscenza dei processi aziendali per aumentarne l'efficienza

Capitalizza la conoscenza aziendale

XBPR nasce da una visione olistica e dinamica dell’organizzazione aziendale, che si realizza con la capacità di coordinare i processi decisionali con le attività operative che hanno lo scopo di creare valore aggiunto per l'azienda..

Con XBPR è possibile generare applicazioni software partendo dal disegno organizzativo aziendale, eliminando la fase di codifica software; questo consente un perfetto allineamento del sistema informativo con le strategie di business e i bisogni operativi quotidiani.

COS'È XBPR?

XBPR è una tecnologia sviluppata da BPEng che permette una gestione intelligente dell'azienda, anche attraverso i nuovi paradigmi dettati dall’Internet of Things‎ (IoT), parte integrante anche della nuova era dell'Industry 4.0. Tramite l'uso di uno strumento grafico integrato, XBPR consente di rappresentare in modo formale la conoscenza di un determinato dominio mediante l'adozione di diversi livelli di ontologie computazionali, dalle quali genera soluzioni software capaci di orchestrare processi, persone e applicazioni. XBPR è un framework sMDA (Semantic Model Driven Architecture) con il quale analisti business e/o analisti software possono creare e manutenere soluzioni aziendali integrate di workflow management, business intelligence, document management, knowledge management, etc., evitando la fase di codifica software.

PERCHÉ XBPR?

Un leader di mercato fa buoni prodotti, i buoni prodotti non creano leaders di mercato (J.C. & M.H). Con XBPR è possibile aumentare il vantaggio competitivo della propria azienda efficientando i processi e la qualità organizzativa. XBPR è un'applicazione intelligente perché ha un motore inferenziale con il quale è possibile dedurre nuova conoscenza mettendo a frutto le ontologie computazionali.
Adottando XBPR il cliente altre che ad essere il depositario della conoscenza dei processi aziendali, si mantiene indipendente dai fornitori, dalle applicazioni e dalle persone.

VANTAGGI XBPR

XBPR stabilisce un unico punto di accesso condiviso alla conoscenza dei processi aziendali e l'adozione delle metodologie semantiche consente di passare direttamente dalla strategia all'esecuzione operativa. Il management acquisisce una capacità decisionale coerente con le strutture organizzative e i processi, perché dispone di dati e informazioni contestuali e affidabili. L’architettura poliedrica e modulare di XBPR è basata su standard aperti e può essere utilizzata sia in cloud che su diversi tipi di piattaforma.
XBPR è una soluzione Industry 4.0 ready.

Cosa puoi fare con XBPR

ORCHESTRAZIONE DEI PROCESSI

Con XBPR è possibile automatizzare processi aziendali che prevedono l'esecuzione di attività manuali e automatiche, che richiedono l'integrazione di più sistemi, che necessitano di condividere la flessibilità di calcolo di un foglio Excel o di strutturare la capacità di coordinamento della mail. XBPR garantisce inoltre la capacità di integrare organigrammi, funzionigrammi, rischi/controlli, ed ogni altra attività che genera valore aggiunto per il cliente .

SISTEMI PER LA
QUALITÀ

Soluzioni per la gestione attiva della qualità mediante la generazione automatica della documentazione, la digitalizzazione dei processi, la creazione di report di processo per le certificazioni e conformità .

ARMONIZZAZIONE DEI
DATI

Integrazione, trasformazione e condivisione (manuale e/o automatica) di diverse fonti di dati funzionali all'esecuzione dei processi aziendali .

GESTIONE DOCUMENTALE

Gestione della documentazione aziendale e di processo.

SOLUZIONI GRC

Soluzioni Intelligent-Governance, Risk and Compliance (GRC) .

COMPLETAMENTE PERSONALIZZABILE

Raccontaci la tua necessità.

Caratteristiche principali

INTEGRAZIONE DI BPA TOOLS

E' possibile importare in XBPR database organizzativi creati con strumenti di Business Process Analysis (BPA) di terze parti. Attualmente è possibile importare file AML (Aris Markup Language); altri connettori possono essere sviluppati su richiesta.

PUBBLICAZIONE DELLA CONOSCENZA

XBPR consente di pubblicare i diagrammi rendendoli disponibili attraverso modalità di navigazione grafiche, applicative (workflow) e descrittive (documenti).

WORKFLOW ENGINE

Esecuzione dei processi seguendo lo standard BPMN sfruttando potenti motori workflow esterni. Integrazione di processi, documenti, dati e applicazioni con la struttura organizzativa dell'azienda, in un ambiente già compatibile con Industry 4.0.

NAVIGAZIONE DELLA CONOSCENZA

XBPR consente di navigare la conoscenza aziendale attraverso la mappa concettuale delle relazioni tra le persone, i documenti, le risorse, le attività, i processi, le strutture organizzative e i dati.

MODELLATORE INTEGRATO

Il modellatore semantico integrato consente di editare diagrammi importati da strumenti BPA di terze parti, di creare nuovi database organizzativi o di personalizzare database di riferimento per un dato dominio applicativo. La metodologia EPC può essere estesa dall'analista sia in termini di concetti ontologici che in termini di relazioni, attributi e patterns.

CREAZIONE GUIDATA DI INTERROGAZIONI SPARQL

XBPR consente all'utente di creare in autonomia degli indici di performance (KPI) potendo contare, per la composizione di interrogazioni semantiche SPARQL, su un ambiente intuitivo (drag&drop). I risultati dei KPI possono essere esportati in diversi formati.

REPORTISTICA E DMS

XBPR consente di eseguire dei reports sia per documentare la conoscenza aziendale che per migliorare e controllare l'esecuzione dei flussi di lavoro; tutta la documentazione prodotta può essere archiviata in un DMS.

FUNZIONALITÀ INTEGRATE GRC

La digitalizzazione dei processi può essere estesa con la gestione dei rischi e dei controlli in modo flessibile tramite l'applicazione di pattern di modellazione personalizzabili secondo esigenze normative e di dominio applicativo.

Come utilizzare XBPR

XBPR combina metodologie di analisi collaudate con le più moderne tecnologie semantiche per trasformare la conoscenza dei processi aziendali, in un formato direttamente elaborabile dal computer.

1

Formalizzazione della conoscenza dei processi aziendali (documenti, organigrammi, funzionigrammi, prassi di lavoro in uso, strutture dati, obiettivi strategici e normativi, etc.). La mappatura della conoscenza è supportata da un modellatore grafico che implementa la metodologia Event-Driven Process Chain (EPC); in funzione delle esigenze del cliente la metodologia può essere estesa con patterns specifici per facilitare e velocizzare il lavoro degli analisti. E' possibile importare database organizzativi creati con altri strumenti BPA.

2

Il risultato della prima fase si concretizza con la creazione della base di conoscenza semantica, formata da più livelli di ontologie computazionali, che rappresenta i processi aziendali sia dal punto di vista organizzativo che dal punto di vista IT. Tramite il modellatore grafico, e l'editor delle ontologie, l'analista può aggiornare la struttura dati, i processi e gli organigrammi per mantenere il Sistema Informativo allineato con l'evoluzione strategica dell'azienda, senza bisogno di prevedere interventi di sviluppo software.

3

La base di conoscenza semantica, attraverso le potenti e pervasive interfacce applicative di XBPR, può/deve essere condivisa/utilizzata da tutti i sistemi applicativi coinvolti nel processo aziendale. Il fine è quello di garantire la costante aderenza del Sistema Informativo all'evoluzione continua della strategia aziendale, del mercato, della tecnologia e della normativa.

Tecnologie

Le tecnologie utilizzate per lo sviluppo di XBPR

Soluzioni disponibili

X-GDPR

Soluzione GDPR (General Data Protection Regulation). X-GDPR è una soluzione privacy innovativa progettata e realizzata per rispondere a tutti i requisiti, presenti e futuri, del GDPR. X-GDPR offre un approccio proattivo e multidisciplinare come imposto dal GDPR permettendo di gestire modelli organizzativi partendo dal disegno dei processi privacy in azienda secondo il principio data protection by design e by default.

E' stata sviluppata in partnership con SICURDATA con il diretto coinvolgimento di Agostino Oliveri , Data Protection Officer – Privacy Consultant e Auditor Certificated (Num. Reg. DPO 1519). SICURDATA ha creato un Centro Competenza Data Protection & E-Privacy (C.C.D.P.) che prevede le seguenti competenze professionali:

  • Esperti certificati in materia di Data Protection & E-Privacy.
  • Esperti in Governance Aziendale.
  • Esperti in Sistema di Gestione e certificazioni ISO.
  • Esperti Legali.
  • Esperti certificati in Sicurezza Informatica.
  • Esperti certificati in sistemi di Auditing.

SNOWMAN

Sistema di monitoraggio e controllo impianti d'innevamento. Snowman è un sistema di pianificazione, controllo e monitoraggio dell'innevamento che integra le informazioni fornite da di diversi sistemi di rilevamento della profondità della neve e quelle di produzione neve artificiale. Inoltre permette la pianificazione e la simulazione dell'innavamento per ottimizzare tempi e costi.

Esempi di personalizzazione

X-GDPR per SWHT

X-GDPR consente l'allineamento automatico del modello GDPR (nomine e registro trattamento dati) con il gestionale SWHT, la modifica dei profili, l'aggiunta di nuovi collaboratori, etc. X-GDPR garantisce allo studio medico l’allineamento automatico della documentazione normativa senza richiedere l'intervento manuale di un addetto/consulente.

La Nostra Azienda

Business Process Engineering è stata fondata nel 2004 con l'obiettivo di sviluppare XBPR. Oggi il prodotto è maturo per rispondere alle esigenze di un mercato Industry 4.0, in cui la visione aziendale per processi si dimostra essere l'approccio strategico più collaudato, per migliorare l'efficienza e la competitività.

I Vantaggi di Collaborare Con Noi

LA CONOSCENZA PER COSTRUIRE

L'azienda è il luogo in cui le capacità e le attitudini dei collaboratori crescono e si trasformano in valore aggiunto per il cliente. Descrivere e rappresentare in modo formale questa conoscenza, con l'obiettivo di renderla patrimonio della società, è la sfida che abbiamo vinto grazie a XBPR.

COMUNICAZIONE TRASPARENTE

Il modello di business di BPEng prevede sia lo sviluppo di soluzioni chiavi in mano, che la formazione necessaria per rendere il cliente indipendente nell'analisi e nello sviluppo di soluzioni integrate con la tecnologia XBPR.

SVILUPPO DINAMICO

Una visione organizzativa olistica può essere efficace nella creazione di valore aggiunto per l'azienda se:

  • i processi sono in grado di coordinare persone, dati e applicazioni, in modo dinamico e flessibile;
  • il management dispone di strumenti altrettanto dinamici e flessibili, per verificare l'efficienza dei processi e per tenere sotto controllo gli obiettivi strategici.
.

La Nostra Forza

PARTIRE DALLE ESIGENZE DEL CLIENTE

Lo sviluppo di una applicazione integrata con XBPR non può prescindere dall'analisi della struttura organizzativa, del modello dati e dei processi. La soluzione software si sviluppa in base alle specifiche esigenze del cliente che ha comunque il vantaggio di confrontare, ed eventualmente adattare, il proprio modello concettuale con i modelli di riferimento presenti in XBPR. L'applicazione software si adatta automaticamente ad ogni variazione del modello concettuale.

GARANTIRE IL MASSIMO RITORNO DELL'INVESTIMENTO

La capacità di riutilizzare la conoscenza maturata in diversi domini applicativi, ci consente di fornire servizi progressivamente sempre più ricchi in termini di valore aggiunto e di buone pratiche, da cui partire per lo sviluppo delle soluzioni. Le nostre soluzioni possono esportare dati e informazioni in qualsiasi tipo di standard e tramite qualsiasi tipo di interfaccia.

PARTNER DEI NOSTRI CLIENTI

Il nostro coraggio imprenditoriale ci ha consentito di investire nella realizzazione di una soluzione innovativa capace di trasferire il massimo valore aggiunto ai nostri clienti, perché XBPR è in grado di anticipare le loro necessità.

La Nostra Storia

Origini e principali vicende dell’impresa

BPEng nasce nel 2004 con l’obiettivo di fornire uno strumento in grado di risolvere il problema relativo alla dualità tra competenze ICT e competenze organizzative, entrambe necessarie per una visione organizzativa basata sui processi aziendali. Questa dicotomia rappresenta un limite importante nell'adozione su scala industriale di strumenti di business process analysis/management (BPA/BPM) e di Enterprise Architecture (EA), soprattutto per le PMI, perché genera importanti costi di produzione, condivisione e mantenimento della conoscenza .

BPEng già a partire dal 2005 instaura importanti partnership di mercato (Banksiel Spa) e di ricerca (2009 - con ISTC-CNR LOA). La collaborazione con il Laboratorio di Ontologia Applicata (FOMI-2005) nel tempo ha contribuito a dare credibilità all'attività pionieristica della società, nell'ambito della modellazione ontologica dei processi aziendali .

Nel 2011 BPEng ottiene un finanziamento FESR dalla Provincia Autonoma di Trento per la realizzazione del progetto ODEC (Ontology-Driven Enterprise Computing) in collaborazione con il Laboratorio di Ontologia Applicata LOA ISTC-CNR di Trento, e il Research Centre for Knowledge and Data (KRDB) della libera università di Bolzano. Il progetto si chiude del 2015 .

I risultati del progetto ODEC sono stati presentati il 5 Febbraio 2015 nel convegno "Ontology-driven enterprise computing: stato dell'arte e esperienze concrete" organizzato da BPEng presso il Polo Tecnologico di Rovereto con la partecipazione dell'ing. Nicola Guarino (ISTC-CNR LOA) e del prof. Giancarlo Guizzardi (Free University of Bozen-Bolzano - University of Twente) .

Con la versione XPBR 5.0 è stato rilasciato il modellatore semantico di processi con un editor delle ontologie integrato .


Partner Tecnologici

Ontotext

Ontotext è leader nello sviluppo delle tecnologie semantiche. XBPR utilizza GraphDB, un database semantico altamente scalabile e performante perfetto per applicazioni strategiche aziendali.

Neo4j Inc

Neo4j Inc. è leader di mercato nello sviluppo di graph database. Il suo prodotto omonimo è il graph database di riferimento e il più diffuso e supportato.

LOA ISTC-CNR

Il Laboratorio di Ontologia Applicata (LOA) è un laboratorio di ricerca dell'Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione (CRN). LOA supporta BPEng con la competenza per lo sviluppo delle ontologie di dominio fornendo la migliore rappresentazione del modello ai clienti.

Come Possiamo Aiutarti?

Contattaci per verificare come l'innovazione può aumentare il valore della tua azienda!